Tu sei qui

Piano dell'Offerta Formativa

Argomenti (tag): 

Che cos'è il PTOF

Il Piano Triennale dell’offerta formativa  (PTOF) è il documento che presenta l’insieme dei servizi offerti dalla scuola, le scelte educative, i percorsi didattici, le soluzioni organizzative e operative adottate, le procedure di valutazione dell’offerta e dei risultati ottenuti. In allegato sono presenti il PTOF triennale e i piani dell'Offerta Formativa di ogni singolo anno scolastico. La versione 2019-2022 è possibile consultarla anche in versione navigabile  in "Scuola in Chiaro" al seguente link http://cercalatuascuola.istruzione.it/cercalatuascuola/istituti/PDIC82200E/ic-di-tribano/ptof/naviga/

Patto di corresponsabilità

ll Patto Educativo di Corresponsabilità è la dichiarazione, esplicita e partecipata dei diritti e doveri che regolano il rapporto tra la scuola, le famiglie e gli alunni. Coinvolge l'intero corpo docente, i genitori, il personale ATA, gli alunni e gli enti esterni preposti o interessati al servizio scolastico, contribuendo allo sviluppo del reciproco senso di responsabilità e impegno.

Piano Annuale Inclusione (P.A.I.)

Il Piano Annuale per l'Inclusione  prevede :

 - l'analisi dei punti di forza e di debolezza delle attività inclusive svolte dall'Istituto 

-  la predisposizione di un piano di risorse da offrire e richiedere ai soggetti pubblici e del privato sociale per impostare per l'anno scolastico successivo una migliore accoglienza degli alunni con particolare attenzione a quelli con diversi bisogni educativi speciali.

E' previsto dalla Direttiva MIUR 27-12-2012  - C.M. n. 2008 del 2013

 

Piano Inclusione (P.I.)

Con il DECRETO LEGISLATIVO 13.04.2017, N. 66  il P.A.I. diventa P.I.

L'Art. 8  relativamente al Piano per l'inclusione prevede che:

1. Ciascuna istituzione scolastica, nell'ambito della definizione del Piano triennale dell'offerta formativa, predisponga il Piano per l'inclusione che definisca le modalità per l'utilizzo coordinato delle risorse, compresi il superamento delle barriere e l'individuazione dei facilitatori del contesto di riferimento nonché la progettazione e la programmazione degli interventi di miglioramento della qualità dell'inclusione scolastica.

2. Il Piano per l'inclusione sia attuato nei limiti delle risorse finanziarie, umane e strumentali disponibili.

 

GIORNALINO SCOLASTICO DI ISTITUTO "IL FARO"

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.